Vedi tutti gli eventi

Divieto dell'ormeggio sulla posidonia
giovedì 25 luglio 2019

Sebbene la posidonia sia protetta a livello francese, europeo e internazionale, la superficie totale coperta da prati è diminuita del 10% nell'ultimo secolo. Oggi, il degrado dei prati di posidonia sta accelerando: ad esempio, nella baia di Golfe-Juan, il 28,4% del prato è scomparso in 7 anni! E' ora di agire prima che sia troppo tardi!

Un cortometraggio dell'Ufficio dell'Ambiente della Corsica, diretto da Andromeda Oceanology nell'ambito del progetto europeo GIREPAM, stadando l'allarme! Le immagini assolutamente sorprendenti illustrano i notevoli danni causati all'ambiente dalle ancore e dalle catene delle navi.

Allo stesso tempo, RAMOGE desidera accogliere con favore l'iniziativa della Prefettura marittima a traverso la firma, il 3 giugno scorso, di un decreto quadro per regolamentare l'ormeggio delle navi di lunghezza superiore ai 24 metri per proteggere la posidonia.

Invitiamo tutti a sostenere questa iniziativa attraverso la comunicazione e la sensibilizzazione!